Category

Rassegna Stampa

9
Mar
2017

Rassegna Stampa – Sardinia Post, intervista su PARADOX

Sardinia Post mi ha intervistato. Ecco un estratto: I personaggi del testo sono in bilico tra estremo realismo e sicura visionarietà… Spesso, la narrativa fantastica degenera in una confortevole favola d’evasione, in cui i lettori possono rifugiarsi, al sicuro dalla terribile concretezza della realtà. Al contrario, perché le nostre storie abbiano un’utilità non meramente analgesica, credo che l’immaginario debba solidamente radicarsi nell’”incubo della storia” (come scriveva Joyce). Questo vuol dire rappresentare i personaggi – e gli ambienti in cui vivono – in modo verosimile, per poi innestare ogni aspetto fantastico sopra queste solide fondamenta. Solo da questo delirio della realtà...
Read More
24
Gen
2017

Rassegna Stampa – Daniele Barbieri su PARADOX

La Bottega del Barbieri ha recensito PARADOX. Ecco un estratto: Ove mai vi intrighino Lovecraft, il precetto taoista Wu Wei, la Chiesa di Satana, l’Aleph (qui in versione insolita), la Cabala, il fiume di escrementi, i Roshaniya, gli dèi schiavi, il presidente Saragat, Mauser nel senso di bangbang, i viaggi nel tempo, Kismet, i cani umani, le macchine di Rube Goldberg allora non perdetevi «Paradox». Una rapida risposta a Daniele Barbieri: sì, un certo numero di refusi sono sfuggiti alle maglie dell’editing. Sono stati brutalmente assassinati in seguito all’uscita del libro; di loro non resta memoria nella seconda tiratura.
20
Gen
2017

Rassegna Stampa – Netmassimo Blog parla di PARADOX

Netmassimo Blog ha recensito PARADOX. Ecco un estratto: Il risultato è un romanzo decisamente di fantascienza che contiene forti rimandi rimandi e omaggi più o meno forti ed espliciti a opere di vari generi e perfino a storia e cronaca. Come il multiverso in cui è ambientato, è un mosaico in cui tanti tasselli formano un’immagine composita su una base fantascientifica.
13
Gen
2017

Rassegna Stampa – “Il Neurone allo Specchio” su Paradox

Il Neurone allo Specchio ha recensito PARADOX. Ecco un estratto: Avrei iniziato il post su questo freschissimo romanzo di Massimo Spiga dicendo che sembra il figlio ibrido de La trilogia degli Illuminati di Robert Shea e Robert Anton Wilson, Hyperion di Dan Simmons oppure La fine dell’Eternità di Isaac Asimov, e la fantascienza satirico mistica di Moebius, ma non avendo trovato questi autori tra le fonti dirette d’ispirazione in coda al libro (indirettamente, il citato Hakim Bey di T.A.Z. si definisce discordiano, come i protagonisti della trilogia degli Illuminati), credo che le similitudini siano una coincidenza utile per consigliare il libro a chi ha già apprezzato tutte queste opere. Un appunto: non ho citato la trilogia di RAW perché è...
Read More
11
Gen
2017

Rassegna Stampa – Andrea Atzori su Paradox, scrittura e cultura

Andrea Atzori ha scritto un approfondito articolo che, partendo da PARADOX, ARMI NARRATIVE SPERIMENTALI e una recensione di Ezio Amadini a commento del primo, sviluppa un ragionamento sulla scrittura e sulla cultura contemporanea. Sono estremamente felice che, per una volta, si vada oltre le considerazioni di carattere estetico (mi piace, non mi piace, talento, mancanza dello stesso, aderenza o ribellione al canone, etc.) e si argomenti e commenti sulle idee proposte in un testo o in un corpus letterario; dopotutto, sono il motivo stesso per cui questi scritti esistono. Come contributo alla discussione, pubblico anche per il download gratuito il saggio breve FORMA E VUOTO...
Read More
1 2 3 5