20
Ott
2012

Una Singola Bizzarra Mega-Idra Anemone

Da Supergods di Grant Morrison:

E, quasi a confermare che il nostro non è l’unico universo, mi fu spiegato che ciò che vedevo era una sorta di nido d’infanzia. Al fine di far crescere la loro “prole”, gli angeli di cromo devono “fabbricare” il tempo, perché, come hanno ragionevolmente sottolineato, solo nel tempo le cose sono in grado di crescere (secondo una definizione di questa parola che io possa comprendere). Il Tempo è una sorta di incubatore, e tutta la vita sulla Terra è una cosa, una singola bizzarra mega-Idra simile ad un’anenome, la cui radice unicellulare giace nelle maree del Precambriano ed i suoi miliardi di rami sensoriali, siano essi felci o persone, in ciò che segue. Ogni singolo dettaglio svolge il proprio ruolo nel ciclo di vita di un sempre più consapevole superorganismo che diviene lentamente più complesso. Era come se mi avessero mostrato un dio bambino, collegato ad un sistema di supporto placentare chiamato Terra, in cui sarebbe potuto crescere sempre più, divenire più elaborato, più interconnettivo e più intelligente. Alle sue estremità si sviluppavano parti meccaniche, strumenti cyborg realizzati dalle risorse minerarie del pianeta. Costruisce attorno a se un guscio parzialmente meccanico, come un’armatura o una tuta spaziale. “Esso” siamo noi, tutta la vita vista come una singola unità, dalla prospettiva di una dimensione superiore. Mi è stato detto di tornare da dov’ero venuto e riprendere le mie mansioni di “levatrice” di questo gigantesco e puro sistema nervoso. E’ importante per assicurare la crescita ed il corretto sviluppo della larva e per accertarsi che non si faccia prendere dal panico quando si sveglierà e avrà consapevolezza della sua vera natura di forma di vita unitaria.


In questo passaggio, Morrison fa un riassuntino di quello che è il punto di vista post-hippie sulla natura della realtà e della vita, comprimendo le idee che persone come Robert Anton Wilson, Bill Burroughs o Terrence McKenna hanno espresso nei loro libri, rielaborando a loro volta le tesi di Crowley & Co.
Per inciso, Morrison dice la Verità.