2
Apr
2019

Teorema – Razza padrona

È uscito TEOREMA #25. Questo mese, ho scritto Razza padrona – Strategie cannibali nell’industria dei videogame. Ecco un estratto.


“La nostra vision è quella di essere la più grande azienda videoludica al mondo”, scrive Andrew Wilson, CEO della Electronic Arts, in una circolare interna trafugata dal magazine Kotaku, “Nella nostra azienda, delle squadre sono all’opera per creare videogame e live service di qualità superiore, raggiungere più piattaforme con i nostri contenuti e abbonamenti, migliorare i nostri software, concentrarci sulle nostre priorità nel campo cloud gaming e multiplayer, ed essere più vicini alle comunità di giocatori”.

Vago e mieloso linguaggio aziendale, del tutto privo di contenuti o intelligenza: lo standard per persone come Wilson. Si tratta di sociopatici dalle morbide pettinature che usano dire «abbiamo implementato un food carpet per il networking lunch» per annunciare il pranzo. Tuttavia, questo strano genere di letteratura in antilingua farà suonare campanelli d’allarme nella testa delle persone più accorte: quando un CEO parla di “migliorare” qualcosa, tipicamente, sottintende un massacro prossimo venturo. Difatti, la circolare aziendale interna si conclude con la notifica di licenziamento per chiunque l’abbia letta, ovvero 350 lavoratori.


(continua qui…)

25
Feb
2019

È uscito STRIKE FORCE THERION

Ecco la Presentazione Ufficiale di STRIKE FORCE THERION:


2048. Le Bestie dell’Apocalisse profetizzate da San Giovanni si sono svegliate. Fame, Morte, Peste, Guerra. Dragoni alti quanto montagne devastano l’Europa. L’unica speranza dell’umanità sono i mercenari della Forza d’Assalto Therion: criminali alla guida di esoscheletri robotizzati che il Vaticano ha assoldato per combattere l’Ultima Crociata. Nelle gole di questa banda di bastardi risuona una sola frase: “Deus Vult”. Lasciate che chi è senza peccato tenti di sopravvivere.


140 pagine di ESPLOSIONI e fanatici cristiani e dragoni e cavalieri dell’Apocalisse e lande vetrificate dalle testate nucleari. Vietato ai minori di 99 anni. Se volete recensirlo, contattatemi e vi faremo arrivare una copia. Il libro sarà presentato ufficialmente a Cartoomics, l’8-10 marzo 2019, a Milano.

19
Gen
2019

Teorema – Crunch

È uscito TEOREMA #24. Questo mese, ho scritto Crunch – La situazione della classe subalterna nell’industria dei videogame. Ecco un estratto.


Durante il Dust Bowl, la terribile serie di tempeste di sabbia che sconvolsero gli Stati Uniti centrali a partire dal 1931, i contadini si trovarono stretti tra le forze ostili della natura e un flagello ancor più feroce: i banchieri. Incapaci di ripagare i mutui contratti con le banche a causa della carestia, dovettero subire l’ulteriore umiliazione di veder espropriati e messi all’asta i loro terreni. Nel 1932, si contavano mille aste di questo tipo alla settimana. Entro breve, per la prima volta in Iowa, i contadini si coalizzarono in protesta e crearono la tattica delle penny auction (aste da un penny). Ovvero, presero l’abitudine di presentarsi in massa alle aste, appendere un nodo scorsoio all’entrata del caseggiato, e fissare molto intensamente negli occhi chi avrebbe voluto “investire” con l’ acquisizione del terreno di un loro collega, su cui aveva riversato sangue, sudore e lacrime. L’idea ebbe un certo successo. Di norma, le penny auction si concludevano con la vendita del terreno a un centesimo: la proprietà passava nelle mani di un contadino associato alla protesta per poi essere istantaneamente restituito al legittimo proprietario.

Nell’udire il clamore disfattistico nel mondo dei videogame intorno alle terribili condizioni di lavoro che lo caratterizzano, e la soverchiante potenza predatoria dei board aziendali, la mente torna agli zappaterra dell’Iowa ed a quanti risultati positivi siano stati ottenuti grazie ad una corda robusta e un minimo di unità tra i disperati.


(continua qui…)

27
Ott
2018

Teorema – FEAR (di Bob Woodward, 2018)

È uscito TEOREMA #23. Questo mese, ho recensito Fear di Bob Woodward, un’autobiografia della Casa Bianca sotto Donald Trump. Ecco l’incipit.


Per certi versi un’opera monumentale, Fear di Bob Woodward è, nella vasta bibliografia del grande giornalista reso celebre dallo scandalo del Watergate, quello che più si spinge in profondità all’interno della Casa Bianca. Il libro è costituito dalle dichiarazioni di più di cento fonti all’interno dello staff di Donald Trump e punta a ricostruire l’atmosfera quotidiana che si respira nel cuore pulsante dell’impero americano.


(continua qui…)

9
Ago
2018

Teorema – Fuori dallo Sprawl

È uscito TEOREMA #22. Questo mese, ho scritto Fuori dallo Sprawl – Sociopolitica del cyberpunk a 35 anni dalla sua genesi. Ecco un estratto.


L’antica formula di ”High Tech, Low Life” [”Alta tecnologia, Malavita”, sebbene il gioco di parole sia intraducibile] può essere un’ottima introduzione al genere. Nato dagli sviluppi della fantascienza New Wave di Dick, Ballard, Ellison e molti altri, il cyberpunk è stato codificato all’inizio degli anni ’80 da tre principali opere: Neuromante di William Gibson, l’antologia Mirrorshades a cura di Bruce Sterling e il film Blade Runner di Ridley Scott. In estrema sintesi, questa corrente artistica ha colto la mutazione di paradigma da un mondo keynesiano a uno rapacemente neoliberista, portandone le linee ideologiche fino alle loro estreme (seppur ovvie) conseguenze: megalopoli notturne in cui ogni elemento della vita è stato privatizzato e mercificato, in cui la differenza tra le classi è spaventosa, in cui le politiche simil-mafiose dei grandi conglomerati economici sfidano gli stessi equilibri alla base della vita sul pianeta Terra, in cui la realtà stessa (artificiale, s’intende, come tutto il resto) è monetizzata da CEO sociopatici.


(continua qui…)

1 2 3 32

Sezioni

Archivi

Ultime Letture

Dalia Nera
In strange aeons - Lovecraftian Numenera
Pocket Guide to American Freeform
Dead Pig Collector
Centralino Celeste
The Paradox Room
The Last Pull
Hyperspace: A Scientific Odyssey through Parallel Universes, Time Warps, and the Tenth Dimension


Massimo Spiga's book recommendations, liked quotes, book clubs, book trivia, book lists (read shelf)

Appunti Visuali