6
Nov
2011

Bubble Shock — 01 — Altrove

(Ante­pri­ma di Bub­ble Shock)

Dopo la pre­sen­ta­zio­ne uffi­cia­le, avve­nu­ta a Luc­ca Comics il 29 otto­bre scor­so, il pri­mo volu­me di Bub­ble Shock, edi­to da Caglio­stro ePress è dispo­ni­bi­le nel­le fumet­te­rie e, in for­ma­to digi­ta­le edi­to da MeLe­to Soft­ware, su iBook­sto­re per iPad! Pote­te acqui­sta­re Bub­ble Shock in ogni fumet­te­ria, oppu­re ordi­nar­lo in caso non fos­se dispo­ni­bi­le. Per ordi­nar­lo diret­ta­men­te dall'editore, pote­te invia­re una richie­sta di infor­ma­zio­ni alla Caglio­stro (info@cagliostroepress.com) oppu­re uti­liz­za­re il ser­vi­zio Fumet­ti d'Italia. Inol­tre, Bub­ble Shock è anche…



Ecco qual­che infor­ma­zio­ne supplementare:
Juliet­te Bal­lard è una bam­bi­na e, nono­stan­te ciò, è già una cer­ca­gra­ne pro­fes­sio­ni­sta. Dopo aver pas­sa­to buo­na par­te dell'infanzia a com­bi­na­re guai, fare scher­zi e ten­de­re trap­po­le alle cono­scen­ze del­la sua ric­ca fami­glia, deci­de di com­pie­re il pas­so suc­ces­si­vo: scap­pa di casa, spin­ta dall'amore per un bam­bi­no che vive all'altro capo del mon­do. Si pre­pa­ra ad affron­ta­re una lun­ga odis­sea per rag­giun­ger­lo, sen­za però imma­gi­na­re che il suo viag­gio la por­te­rà nel­la più stra­na del­le ter­re. Dopo esser­si per­sa nell'aeroporto Hea­th­row di Lon­dra ed aver assi­sti­to al volo di miglia­ia di far­fal­le lumi­ne­scen­ti, Juliet­te si risve­glia in un iso­la deser­ta, sen­za aver idea di come o per­ché ci sia arri­va­ta. Come una nuo­va Ali­ce, ini­zia ad esplo­ra­re que­sto nuo­vo Pae­se del­le Mera­vi­glie e lo tro­va popo­la­to da crea­tu­re biz­zar­re ed eso­ti­che. Ed un altro bam­bi­no "ran­da­gio", che come lei si è per­so ed è emer­so in un mon­do tut­to nuo­vo. Juliet­te ben pre­sto capi­sce di non esse­re l'unica in fuga.


Bub­ble Shock è un fumet­to d'avventura per i più gio­va­ni, con for­tis­si­me tin­te umo­ri­sti­che e para­dos­sa­li, che rie­cheg­gia del­le sug­ge­stio­ni di gran­di serie popo­la­ri del pre­sen­te (Poke­mon, Wynx) e del­la let­te­ra­tu­ra fan­ta­sti­ca del pas­sa­to (Ali­ce nel Pae­se del­le Mera­vi­glie, Il mago di Oz, L'Isola del Teso­ro). E' scrit­to da Mas­si­mo Spi­ga e dise­gna­to da Fran­ce­sco Acqua­vi­va, polie­dri­ci auto­ri che già han­no dato pro­va di saper affron­ta­re i gene­ri più dispa­ra­ti, dal­la cri­me sto­ry (Made In Ita­ly: L'Infame), alla sati­ra (Freak #3), alla com­me­dia a tema socia­le (Back­sta­ge). Il volu­me, pri­mo epi­so­dio di una tri­lo­gia, è a colo­ri, ha 52 pagi­ne ed è pub­bli­ca­to da Caglio­stro ePress, edi­to­re che con­ti­nua a dimo­stra­re la sua abi­li­tà nel coniu­ga­re un taglio net­ta­men­te pop ad una gran­de atten­zio­ne alla qua­li­tà artistica.