IT IS THE VOID è un album tematico di genere Dark Ambient, che descrive un percorso attraverso una pluralità di paesaggi sonori. È stato principalmente realizzato con Animoog. Non so se definirla “musica” in senso stretto. L’obiettivo è creare paesaggi uditivi, genericamente ispirati ai miei romanzi o i miei autori d’orrore cosmico favoriti. Funziona anche come tappeto di effetti sonori da ascoltare durante altre attività affini a queste atmosfere (lettura, scrittura e, perché no, giochi di ruolo). In alternativa, è enfaticamente consigliato l’ascolto con cuffie di tutto rispetto, in una sala buia, ad occhi chiusi.